neppure la pioggia può fermare chi vuole correre con Stefano..

02-10-2016 documenti

Neppure la pioggia riesce a fermare chi vuole correre con Stefano. Giovani e meno giovani, tutti insieme e convinti che la “giustizia giusta” sia l’unica possibile in un paese che voglia definirsi civile, così come, il riuscire ad avere finalmente anche in Italia una legge contro la tortura, possa diventare un deterrente verso tutti coloro che abusano della loro posizione di supremazia per annichilire un altro essere umano…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *